Bang & Olufsen, nuovi occhiali 3D per BeoVision 11


Non molto tempo fa, ad ottobre 2012, l’azienda danese Bang & Olufsen aveva presentato la top di gamma, BeoVision 11.

Si tratta di una TV LCD introdotta nella fascia di vendita alta, come molti degli altri prodotti B&O, con il valore aggiunto di rappresentare la prima smart TV prodotta dalla casa danese.
BeoVision 11 è stato presentato come “il televisore più completo ed ambizioso mai prodotto da Bang & Olufsen” puntando a proporre quella che classificavano come un’esperienza uditiva e visiva eccezionale oltre a tutta la varietà dei contenuti multimediali che una Smart TV può offrire.


Andando a guardarla di nuovo, troviamo una TV dall’aspetto piuttosto semplice con un look elegante che è possibile modificare a seconda delle proprie esigenze scegliendo tra diversi colori di tessuto anteriore e cornici metalliche.

La BeoVision 11 è dotata di un comparto audio piuttosto solido, con sei diffusori ed un modulo per l’impianto audio surround. Ancora, BeoVision 11 è in grado di riprodurre immagini in 3D.

A questo proposito la ditta danese informa del lancio di un nuovo gadget adatto all’utilizzo con questa Smart TV. Si tratta di un set di occhiali 3D che vogliono garantire il massimo nell’utilizzo combinato coi prodotti della gamma BeoVision.

Sono occhiali 3D attivi che, a detta di B&O, sono costruiti con attenzione certosina per i materiali che compongono le lenti e la montatura per offrire il massimo comfort sia nella visione che nell’indossarli.
La montatura include degli inserti di silicone ed assieme agli occhiali, nella confezioni, viene il cavo USB per poterli ricaricare tramite qualsiasi dispositivo disponga di tale porta.

Il design degli occhiali non è particolarmente impressionante né memorabile ed il loro costo è di 99€, prezzo non così esagerato dopo aver lasciato a Bang & Olufsen, 5.995€ per la versione dalla diagonale più piccola della BeoVision 11.

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail