Western Digital TV Play e My Book AV-TV, due novità per l'intrattenimento domestico

WD TV PlaySe il mondo PC o Mac non "tira" più come una volta è meglio aggiustare subito il tiro e seguire trend più redditizi e sicuri. Ed è quello che sta facendo ora Western Digital, che si mette in scia all'esplosione delle Smart TV e della iper-connettività da salotto. Le novità del costruttore californiano sono WD TV Play e My Book AV-TV, rispettivamente un lettore di contenuti "Smart" per la TV e un HDD recorder. Continua dopo la pausa.

WD TV Play è un dispositivo semplice privo di storage magnetico o flash pensato per portare alcune funzionalità Smart alle TV non abilitate. Il costo è accessibile, solo 70€ (anche meno su alcuni rivenditori online, che lo riportano in arrivo a 59€), e una volta connesso al televisore tramite HDMI è in grado di effettuare streaming da internet tramite il suo ambiente operativo basato su apps, che dà accesso a servizi come YouTube, Facebook, Netflix, Hulu e altri.

Oltre ai canali online si potranno accedere anche a file personali come foto, audio o video di base su computer posti nelle vicinanze tramite DLNA, ma anche direttamente dal cloud personale o tramite un drive USB connesso direttamente. Il supporto verso codec, container, lingue e sottotitoli è piuttosto ampia, per una lista completa fate un salto alla pagina delle specifiche. Tutte le funzioni sono accessibili comodamente da divano tramite il telecomando fornito oppure l'app gratuita WD TV Remote per iOS e Android.

Il My Book AV-TV è invece un dispositivo munito di storage magnetico da 1TB o 2TB. Ovviamente si tratta di un modello prodotto in casa e in particolare si tratta di drive della famiglia GreenPower, ottimizzati per consumi e un livello di rumorosità minori.

L'unità svolge funzioni di HDD recorder sulle TV abilitate (la lista completa delle TV compatibili è disponibile qui), ma anche le tipiche funzioni di pausa, riavvolgimento e avanti veloce. Per lo scambio dei dati si appoggia invece allo standard USB 3.0. Prezzo e disponibilità non sono ancora stati comunicati.

Via | Western Digital

  • shares
  • Mail