NEC produce schermi LCD con angolo di visione personalizzabile

nec display privacy viewing angle

NEC ha annunciato lo sviluppo di un nuovo display LCD in grado di modificare il proprio angolo di visione, da esteso a ristretto.

Innanzitutto, è importante premettere che l'azienda garantisce che non ci sia alcuna perdita di qualità in questo switch; la motivazione che ha portato NEC a questo tipo di scelta implementativa è quella di dare la possibilità alla propria clientela di passare (agilmente?) da una riproduzione "pubblica" ad una "privata". Se vorrede -ad esempio- mostrare le foto delle vostre vacanze ad amici e parenti potrete scegliere quello che in inglese è definito wide viewing angle, mentre per tutti gli altri casi potreste rivolgervi al narrow viewing angle. A livello numerico i cambiamenti sono sostanziali: nel primo caso si parla di 160°, nel secondo di soli 30°.

La previsione di NEC è quella di apportare ancora qualche piccolo correttivo prima della commercializzazione; tra le cose che necessitano una revisione c'è la modalità di cambio, ora non troppo agevole (la si vorrebbe portare ad uno switch da fare in realtime). L'immagine qui sopra fa intendere cosa facciano questi schermi e quale sia la definizione di privacy.

[via gizmodo]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: