Google Nexus 7, secondo episodio ancora con Asus?

Google Nexus 7 Asus

 

Google Nexus 7, uno dei tablet di maggior successo della passata stagione (mobile), molto ricercato e discusso in Rete, cosa che testimonia una volta in più il suo successo. Un tablet di qualità ma, nel contempo, economico e ben costruito, nato dal connubio Google/Asus, alleanza che potrebbe ripetersi a breve.

Come sappiamo più o meno tutti, il prossimo mese di Maggio si terrà il Google I/O 2013 e, assieme al nuovo sistema operativo Android 5.0 Key Lime Pie, arriveranno nuovi smartphone a marchio Google. Non è escluso si possa vedere anche il fantomatico X Phone, primo della nuova stirpe made in Big G, ossia interamente realizzato da Google, dopo l’acquisizione di Motorola Mobility, avvenuta diverso tempo fa.

In mezzo a tutto questo ben di Dio - che sancirà ancora una volta la supremazia di Android, almeno questo è quello che dicono i freddi numeri - un nuovo tablet economico potrebbe vedere la luce, ancora una volta nato dalle fucine di Asus, sotto la supervisione di Google, che avrà in Android 5 il suo punto di forza.

Netti i miglioramenti rispetto all’attuale modello con un display sempre da 7" ma con risoluzione full HD (1920 x 1080 pixel) e con un processore Snapdragon S4 Pro quad-core di nuova concezione, quindi niente nVidia Tegra 4 come era lecito aspettarsi, meno costoso e più facile da reperire (già visto nel modello Nexus 4).

Nella versione con connettività mobile, non solo Wi-Fi, quasi certa a presenza del supporto alle nuove reti LTE che, anche in italia, hanno iniziato da poco a fare capolino, con un netto miglioramento delle velocità di connessione.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: