Gli insetti robotici fanno la spia

insetti spia

In futuro i terroristi, o presunti tali, non potranno rimanere tranquilli nemmeno un attimo. Degli insetti, come mosche o falene, potrebbero essere, in realtà, dei sofisticati strumenti di spionaggio. Arriva notizia dal Washington Post che nei centri del Department of Homeland Security si stanno costruendo dei mini robot per lo spionaggio.

Nessun timore per adesso. I prototipi sono piuttosto grandi per il compito che devono svolgere e passerebbero difficilmente per degli insetti, hanno un'autonomia troppo bassa per permettere di spiare efficacemente qualcuno e sono troppo costosi per sostituire i dispositivi disponibili attualmente.

[via therawfeed]

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: