Optimus Maximus Keyboard in versione bianca

optimus keyboard

In passato vi abbiamo menzionato decine di volte la parola Optimus, che i più attenti di voi assoceranno sicuramente ad una tastiera decisamente interessante che ha avuto un trascorso non facile. Annunciata come imminente agli inizi del 2006, si è protratta fino ai giorni nostri per i costi proibitivi del supporto: è infatti dotata di un tastierino con schermi OLED che riproducono (e avviano) le applicazioni che preferite o usate maggiormente.

Inizialmente l'azienda si è accontentata di lanciare in contemporanea la versione mini, arrivata sugli scaffali effettivamente il 1 febbraio 2006. Da allora le notizie si sono azzerate e abbiamo subìto un vuoto perdurato fino a maggio scorso, quando non solo ci aggiornavano parlando di novembre 2007 come periodo papabile per l'arrivo delle Optimus Keyboard grandi, ma davano anche il prezzo, che si aggirava con la nostra valuta a circa 1200€.

La cosa interessante è che ora, arrivati ormai alla fine della storia, l'azienda ha deciso il lancio dello stesso prodotto "Optimus Maximus", ma in versione bianca. Qui, quasi sarcasticamente, si chiedono se la vedremo mai nei negozi, in ogni caso per chi volesse farci un pensierino sono richiesti 1564,37$, circa 1100€ (grazie ad un cambio migliorato).

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: