Sony respinge Toyota (per il momento)

sony logoInzia a diffondersi un comunicato stampa, meramente tradotto dal giapponese in modo automatico, che però è sufficiente per chiudere la questione aperta ieri con l'articolo che prevedeva un acquisto della divisione robotica di Sony da parte del colosso automobilistico Toyota e qui riportato.

Smentendo la rivista di settore Nikkei Business, Sony afferma che "our company, has not transferred the research and development result of the robot, organization such as AIBO and QRIO": anche se -come ho detto- è frutto di traduzione, sembra abbastanza chiaro che l'azienda non abbia alcuna intenzione di vendere proprie divisioni alla Toyota, ne tantomeno i risultati dei propri studi.
In ogni caso, questo tipo di speculazioni non sono mai totalmente inventate e nascondono sempre un fondo di verità: evidentemente non era (o è) il momento giusto di annunciare simili cambiamenti.

  • shares
  • Mail