Cos'é Facebook Graph Search? Il motore di ricerca sociale

Graph Search Facebook

 

Tanto tuonò che non piovve. Ci si aspettava un Facebookphone, che forse avrebbe avuto poco senso in effetti, e si era parlato anche di un nuovo sistema operativo Facebook-centrico per l'evento di ieri a Menlo Park.

Alla fine quel che "stanno costruendo" gli uomini in blu non è altro che un motore di ricerca sociale che serve al miliardo di utenti iscritti per trovare le cose all'interno del social network più celebre del mondo.

Si tratta di Graph Search, per il momento in versione beta riservata a coloro che utilizzano la lingua inglese americana, che consente di cercare quanto ci interessa, ed è stato condiviso, all'interno di Facebook.

Quattro le aree principali sulle quali è incentrata la ricerca, almeno per il momento, e sono: persone, foto, luoghi e interessi. Non solo: annunciata anche una partnership con Bing, motore di ricerca realizzato da Microsoft, per effetuare ricerche nel web partendo dal sito blu.

Salvaguardata la privacy degli utenti, uno degli argomenti di maggiore interesse: si potrà tovare solo quanto ciascuno ha deciso di condividere con noi. Se non siamo stati inclusi in qualche cosa allora, cercandola, non la troveremo. Ecco perchè il motore di ricerca restituirà risultati diversi a seconda di chi li cerca.

All'inizio sarà disponibile una versione desktop del tool mentre quelle "mobili", dedicate dapprima ai dispositivi iOS e Android al solito, arriverannno più in là nel tempo. Per avere altre informazioni su Graph Search, e per richiedere di essere ammessi alla beta pubblica, vi rimandiamo alla pagina dedicata di Facebook.

Via|BusinessInsider

  • shares
  • Mail