Ufficiale: Microsoft taglia i prezzi delle Xbox

console videogames

Circa un mese fa, a ridosso del taglio di 100$ che era stato praticato sulla PS3, erano fioccate le speculazioni riguardanti le altre aziende, Microsoft in testa.

Arriva oggi la conferma: la Xbox subirà un taglio, non così generoso come è accaduto per la console di Sony (che -va detto- aveva comunque un costo elevato), ma comunque attestabile sui 50$.
A confermarlo è proprio la press Microsoft.

Piccole note: essendo arrivati ad una forbice di prezzi simili a prima (ma ribassata) è chiaro che al momento l'unico guadagno è tutto del cliente finale. Tuttavia, con "cliente" va inteso quello americano: non è un caso che non abbia scritto il rapporto in euro di 50$ (cosa che faccio sistematicamente quando raffronto al nostro paese), perché al momento questo "bonus" non è previsto al di fuori degli USA.

  • shares
  • Mail