CES 2013, Asus spopola con AsusPro BU400 e Transformer AiOP1801

Il CES 2013 ha senza dubbio mostrato una serie di gadget tecnologi di primissima categoria, riuscendo a sbalordire i gli spettatori in moltissimi casi. Prendiamo ad esempio Sony e il suo OLED da 56" oppure le cuffie Turtle Beach WiFi dedicate al mondo del gaming, prodotti di altissima categoria.

Asus non è certo da meno e decide di svelare i propri assi nella manica, mostrando il notebook AsusPro BU400 e un AllInOne Transformer AiOP1801.

Del notebook AsusPro BU400 ci siamo effettivamente già occupati in precedenza, un portatile caratterizzato dalla presenza di uno chassis in carbonio talmente resistente che viene garantita la possibilità di camminarci sopra senza alcun pericolo di danneggiare il tutto.

Tocca quindi al Transformer AiOP1801 stupire il pubblico con un AllInOne in grado di proporre una soluzione adattabile alle proprie esigenze e impegni della giornata. Il prodotto infatti viene venduto con una speciale basetta in cui è contenuta schede elettroniche e hardware, il tutto incentrato su un processore Intel.

Scollegando invece il dispositivo dalla basetta, lo schermo si trasforma in tablet da 18" avente come sistema operativo il tanto amato Android.

La macchina è infatti dotata di uno schermo multitouch da 18.4 "IPS, con risoluzione 1080p controllata da due sistemi indipendenti. All'interno della basetta è presente un processore core i5/i7 con sistema operativo Windows 8. Il display invece possiede un processore Tegra 3, in grado di montare il sopra citato Android.

E' possibile sfruttare il pulsante sul lato destro del sistema per commutare la gestione della visualizzazione tra i due sistemi.

  • shares
  • Mail