iPhone fatto a pezzi

La scatola

Ieri sera alle 18:00 in New York City, le 24:00 in Italia, si è assistito a scene di esaltazione agli Apple Store della città. Persone accampate da ore fuori i negozi per poi entrare ed essere accolti da fiumi di applausi e urla di incitamento per essere tra i primi ad acquistare l'iPhone di Apple. Persone che uscivano dai negozi innalzando il loro pacchetto contenente il tanto desiderato telefono e incitare la folla.
C'è chi si è messo in fila, come raccontano anche i cugini di Mela|Blog, per comprarne uno e smontarlo pezzo per pezzo.

I ragazzi di iFixit, infatti, si sono presi il lusso di acquistarne uno e obbligandosi a pagare l'abbonamento ad At&T semplicemente per sapere dentro cosa ci fosse. Si è scoperti che i componenti ricordano molto quelli degli iPod. Sotto la plastica nera sul retro, fra l'altro, è stato trovato anche dello spazio vuoto che poteva essere utilizzato per inserire altri componenti, come l'acclamato modulo GPS che tutti sembrano non poterne fare più a meno.

Ma bando alle ciance. Se avete uno stomaco forte e volete vedere le foto della vivisezione dell'iPhone, premete sul tasto continua.

Guarda le foto dell\'iPhone fatto a pezzi
La scatola
Il d\'avanti
Il retro
L\'antenna
Il case superiore
Sotto il case
La batteria
Disconnessione dell\'antenna
Disconnessione della scheda logica
Rimozione della fotocamera
Svitamento
Disconnessione dei sensori
Disconnessione dei connettori
Disconnessione dal connettore del dock
L\'alloggiamento della Sim Card
La scheda logica
Disconnessione dell\'antenna
Rimozione dell\'antenna
Rimozione della plastica nera che copriva l\'antenna
L\'iPhone smontato

[via iFixit]

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: