Sony presenta schermo OLED flessibile da 24 bit

sony oled flessibile

Sony ha presentato il primo schermo OLED flessibile da 2,5" e 160 x 120 px di risoluzione e con ben 16,7 milioni di colori, a differenza dei 262.000 e 16.000 colori dei prototipi realizzati rispettivamente da Samsung ed LG-Philips, quindi dispone di una profondità di colore di 24 bit.

Per "umiliare" ancor di più i concorrenti sudcoreani ed olandesi, lo spessore di questo TFT organico è di soli 0,3 mm con l'inconveniente però di avere un contrasto di 1000:1, rispetto i 10.000:1 dichiarati dalla Samsung (cosa però che è sempre da verificare).

Comunque sia anche questa innovativa soluzione si aggiungerà a quella lunga lista di prodotti che vedremo sul mercato solo tra molto molto tempo.

[via engadget]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: