I nuovi iMac ultra-sottili da 27" non arriveranno entro l'anno

I nuovi iMac da 27" slittano a gennaio 2013Se siete alla ricerca di un all-in-one ultra-sottile, ultra-costoso e più grande del nuovo iMac da 21,5" ... beh non contate sulla versione da 27", perchè a quanto pare Apple non farà in tempo a sfornarli in tempo per gli impacchettamenti e spacchettamenti natalizi.

La notizia arriva senza troppo clamore, sotto forma di un micro-avviso sulla pagina del prodotto sugli store Apple, anche quello italiano, che ora indica gennaio come la data di spedizione per tutti gli iMac da 27" di nuova generazione da 2,9GHz e 3,2GHz. Continua dopo la pausa.

Difficoltà di produzione? Problemi di approvvigionamento dei materiali? Buio totale, sappiamo solo che anche la fornitura dei modelli da 21,5" non sembra far fronte alla domanda, visto che i tempi di consegna ammontano a 7-10 giorni lavorativi. Per tanto se volete ripiegare sul fratello minore è meglio sbrigarsi e piazzare l'ordine se c'è esigenza di metterlo sotto l'albero.

I nuovi iMac sono stati introdotti a fine ottobre nel corso dello stesso evento Apple che ha visto l'arrivo dell'iPad mini, i nuovi iPod touch, iPod mini e Mac mini. L'all-in-one storico di Cupertino ora ha lo chassis più sottile di sempre, con un involucro unibody in alluminio dal classico design essenziale che questa volta misura 5mm ai bordi più esterni, con uno spessore che però arriva a 8cm nella parte centrale.

Invariate le risoluzioni e le diagonali (21,5" a 1920x1080 e 27" a 2560x1440), ma con la novità del nuovo sistema di memorizzazione Fusion Drive che ibrida hard disk e SSD in un modo intelligente, uno schermo anti-riflesso più efficace e ovviamente un redesign completo dell'apparato hardware, che ora comprende nel modello da 27" CPU Intel Core i5 fino a 3,2GHz, disco da 1TB, 8GB di RAM e GPU Nvidia GeForce GTX 675MX con prezzi a partire da 1899€.

Via | Ubergizmo

  • shares
  • Mail