Acer America richiama 27 000 batterie

La Acer America, in accordo con la U.S. Consumer Product Safety Commission, ha annunciato ieri un programma volontario per la sostituzione di alcuni tipi di batterie agli ioni di litio contenenti celle prodotte dalla Sony. Insomma, i malfunzionamenti delle batterie prodotte dal colosso giapponese sembrano non avere termine, alimentando di giorno in giorno il danno economico e di immagine all’azienda stessa.

Per chiarezza e buona pace di tutti i consumatori italiani, il nuovo richiamo -al momento- riguarda solo i notebook venduti negli Stati Uniti e coinvolge i seguenti modelli: 242x, 320x, 321x, 330x, 422x, 467x, 561x, C20x della serie TravelMate e 556x, 560x, 567x, 930x, 941x, 980x della serie Aspire.
Il numero stimato di prodotti che dovranno essere sostituiti si aggira attorno ai 27 000 pezzi. Lascio a voi e alla vostra immaginazione il calcolo del costo totale di tale operazione.

[via fareastgizmos]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: