Conferma quasi ufficiale sul nuovo 'dessert' Android, sarà la torta Key Lime Pie

Android evolutionGioite utilizzatori Android, e preparate le papille gustative per un futuro fatto di torte Key Lime, destinate prima o poi a inondare i nuovi e attuali (si spera almeno) modelli Nexus e poi con le solite lancinanti attese, tutti gli altri modelli senza il logo Google.

La notizia riguarda una pseudo-conferma relativa al nome in codice di Key Lime Pie per il prossimo Android, avvistato sulla pagina Google+ di Manu Cornet sotto forma di un fumetto realizzato da lui stesso che rappresenta l'evoluzione del robottino verde lungo gli 8 step importanti della sua crescita. Continua dopo la pausa.

E il nono step ritrae inequivocabilmente la torta di lime (o limetta), scelta probabile ma non banale, visto che tra i dessert con la lettera K si ipotizzava anche un possibile Kandy Cane (bastoncino caramellato, anche se in realtà si scrive con la c), ma meglio così.

Perchè la lettera K? Semplice, è ormai dal terzo step importante di Android che il sistema operativo segue una nomenclatura di dessert, ma non tutti sanno che in realtà che i nomi sono tutti proposti in ordine alfabetico, e dopo la J di Jelly Bean 4.1-4.2 tocca proprio alla K di Key Lime Pie.

La notizia è tutt'altro che ufficiale, ma a noi ci piace pensare di sì. Vi lasciamo con una foto della torta e un link alla ricetta per realizzarla e perfezionarla fino all'uscita della nuova versione di Android di cui al momento non se ne conosce ancora una data precisa.

Key lime pie

Via | Google+
Foto: Flickr

  • shares
  • Mail