Ouya si prepara a spedire le console "alpha dev" per gli sviluppatori

OuyaIl progetto Ouya gode di ottima salute e Boxer8 comunica proprio in queste ore su Ouya Blog che le primissime console destinate agli sviluppatori lasceranno la fabbrica il 28 dicembre, per essere recapitate nei giorni seguenti e quindi entro dicembre, appena in tempo per rispettare la scadenza prefissata.

Ouya, che vedete qui sopra nella sua ultima forma di prototipo, è stato ed è tuttora uno dei maggiori successi di Kickstarter, dove ha raccolto 8,6 milioni di dollari, quasi 9 volte tanto la cifra fissata come obbiettivo per il finanziamento di massa. Continua dopo la pausa.

Questa prima sfornata di console non sarà affatto economica, si legge sul blog, e saranno arricchite da "un qualcosa di speciale". Con questi primi esemplari arriverà anche l'ODK, il kit di sviluppo che permetterà ai programmatori (anche quelli senza la console) di testare i loro giochi, la piattaforma, chiedere aiuto sui forum interni e uploadare i loro contenuti.

Ouya è una console basata su Android 4.2, grande all'incirca come un cubo di Rubik e costruita intorno a un system-on-chip Nvidia Tegra 3, 1GB di RAM, 8GB di spazio di memorizzazione e dotata di uscite HDMI, ingressi USB, Ethernet, WiFi e Bluetooth.

Verrà venduta al prezzo popolare di 99$ e sarà hack-friendly, con un boot manager aperto, un market chiuso caratterizzato da titoli free-to-play (o almeno in parte) e nessuna licenza di sviluppo. Per creare i giochi basterà infatti acquistare la console stessa, che può funzionare come una vera e propria piattaforma di sviluppo.

Ouya per ora promette bene, ma chiaramente è troppo presto per tirare le somme. Le prime console finali dovrebbero arrivare a marzo per chi ha effettuato il preordine, e poi ad aprile per le versioni retail.

Via | Ouya Blog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: