Muse, il progetto di una fascia in grado di "leggere il cervello"

Indiegogo, il cugino “cattivo” di Kickstarter, ha sempre dei progetti e dei prototipi affascinanti per chi vuole investire in qualche strano giocattolo che forse non verrà mai costruito i propri soldini. In questo caso vi presento Muse, una fascia da stringere attorno alle vostre tempie che è in grado di leggervi il cervello.

Lo scopo è leggermente più elaborato di quello di muovere delle ripugnanti orecchie furry da gatto, anzi, permette in teoria di controllare applicazioni, giochi oppure di fare terapia individuale per indurre il rilassamento o migliorare capacità di concentrazione e memoria. Detto così sembra magico, anzi, sembra una fregatura - Ma la tecnologia alle spalle del Muse è sensata.

Muse misura le onde celebrali in tempo reale e le invia ad uno smartphone, un computer o un tablet, ed a quanto pare almeno nella mente degli sviluppatori dovrebbe essere sufficientemente avanzato da interagire con essi in modo attivo.

Attivo ed intelligente: tutti i cervelli sono diversi e Muse imparerà poco a poco a leggerci in modo sempre migliore, fino a soppiantare il nostro cervello completamente prevedendone ogni desiderio - ok, no, l’ultima cosa che ho detto è un’esagerazione, ma spero mi perdonerete un po’ di ironia.

Le onde cerebrali che il nostro cervello produce sono accessibili tramite i sensori del Muse, una tecnologia non troppo fantascientifica ma difficile da utilizzare per questi scopi ultra-pratici. Negli obiettivi (futuribili) di InteraXon, l’azienda che vorrebbe i vostri soldi per produrre Muse, c’è come detto la capacità di interagire direttamente con l’elettronica consumer.

Al momento credo che un prototipo di questo gadget vi faccia al massimo vedere qualche curva interessante di un elettroencefalogramma, il vostro, sullo schermo di un iPhone tramite Bluetooth. Tramite questa visione e qualche esercizio è possibile combattere lo stress o potenziare la propria concentrazione - un EEG è un riferimento sicuro, non andrete più alla cieca sul vostro stato emotivo. Beh, meglio di niente.

InterAxon è un team collettivo di artisti, ingegneri, neuroscienziati e designer. Il pledge più basso che comunque vi garantisce di mettere le mani su un Muse è di $145. Data di consegna stimata, giugno 2013.

Via | Indiegogo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: