Google Music Manager, gestiamo Google Music su GNU/Linux

Google Music, il servizio di Google per l'acquisto di musica è approdato nelle scorse ore in Europa e fortunatamente anche in Italia. La mossa di Google, oltre ad aver incrementato il numero di contenuti disponibili all'acquisto sul Google Play Store , ha dato il via a quella che, secondo me, è una nuova era per la musica digitale targata Big G.

Il client ufficiale di Google Music è disponibile sotto forma di applicazione per Android, con possibilità comunque di gestire collezione e riproduzione direttamente dal web. Per gli utenti GNU/Linux invece, è arrivata una nuova applicazione: Google Music Manager. Questo interessantissimo software, trapelato nelle scorse ore dalle pagine di OMG Ubuntu, permette di gestire la nostra raccolta di musica, con la possibilità di caricare i nostri brani sul servizio cloud di Google.

Sicuramente un ottimo software per chi ha compreso al meglio le funzionalità di Google Music. Music Manager. Per chi non lo conoscesse poi, per riprodurre la musica hostata su Google Music senza accedere al web, è disponibile Nuvola, un ottimo music player adattato a Google Music.

 

Via | Omg Ubuntu

  • shares
  • Mail