Tutte le novità di Google del 13 novembre: nuovi Nexus, Android e Chromebook, ma in Italia?

Oggi è il giorno del debutto di tutte le novità di Google presentate nel "non-evento" di New York del 29 ottobre, cancellato per via dell'uragano Sandy. Purtroppo i tentacoli della distribuzione di Google agiscono su aree limitate e l'assenza della sezione Nexus sul Google Play Store italiano fa sì che l'arrivo dei nuovi prodotti, così come il prezzo, sia in balia di altri fattori.

Il Nexus 10 è il caso più lampante, dato che non si hanno ancora informazioni ne sul prezzo ne su una data d'arrivo nel nostro Paese. Il tablet da 10,1" dalla risoluzione stratosferica (siamo oltre il Retina!) realizzato da Samsung per Google per ora sarà limitato ai mercati di Stati Uniti, Gran Bretagna e pochi altri. Continua dopo la pausa.

Il prezzo è concorrenziale: 399$ per la versione da 16GB e 499$ per quella da 32GB, purtroppo entrambe non espandibili. Per conoscere tutti i dettagli del tablet e per una panoramica delle prime recensioni apparse sulla rete fate un salto su questo articolo.

L'altro dispositivo completamente nuovo che debutta oggi è il Nexus 4, uno smartphone Android 4.2 realizzato da LG che coglie l'eredità del Galaxy Nexus di Samsung. L'assenza della distribuzione Google in Italia si fa sentire pesantemente sul prezzo, che oscillerebbe tra i 549$ e i 599$ (per l'unica versione da 16GB) come riportato dai colleghi di Mobileblog. Un'oscenità, se paragonato ai 299$ (284€ dopo conversione e IVA).

Un prezzo tanto scandaloso che ha scaturito una piccola rivolta degli utenti che hanno preso di mira i vari social di LG Italia, che è stata addirittura costretta a chiedere pubblicamente di moderare i termini. Con gli insulti non si risolve nulla, ma se i prezzi saranno veramente a questi livelli LG farà veramente una pessima figura.

I nuovi Nexus 7 sono già arrivati grazie alla distribuzione Asus e sono già disponibili presso le grandi catene. Il prezzo questa volta è quello giusto: 249€ per la nuova versione da 32GB e 199€ per quella da 16GB. Ancora nessuna informazione per la versione 3G, che negli altri paesi arriva oggi a 299$. Asus Italia ha inoltre avviato una promozione di rimborsi per chi ha acquistato il tablet prima dei tagli, maggiori informazioni su questa pagina.

Tra i nuovi servizi annunciati l'Italia per ora vedrà solamente Google Play Music, un sistema di distribuzione di musica digitale analogo ad iTunes, che va ad aggiungersi a quelli già presenti per apps e libri. Il portale è raggiungibile a questo indirizzo.

Il nuovo Android 4.2 Jelly Bean (fate un salto qui per conoscere tutte le novità dell'aggiornamento) sarà già presente sui Nexus 10 e Nexus 4, mentre i Nexus 7 lo riceveranno a breve via OTA e anche prima sui Galaxy Nexus HSPA+ (e cioè i nostri), che altrove stanno già ottenendo l'update. Per i più avventurosi il nuovo OS è già disponibile per essere flashato manualmente. Ecco il link per il download.

Chiudiamo con i due Chromebook, quello ARM di Samsung da 249$ e quello tradizionale di Acer da 199$. Prezzi interessanti ma per ora relegati ai mercati in cui opera la distribuzione del Google Play Store.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: