Addio alle Metro apps: Microsoft rinomina le applicazioni in Windows 8 Store Apps

Windows 8 StoreMicrosoft ha finalmente ufficializzato un nome per le applicazioni orientate all'ambiente touch del suo nuovo OS. Il nuovo nome è stato rivelato nella conferenza BUILD di martedì scorso e porta il nome di Windows 8 Store apps, e va a sostituire definitivamente il vecchio termine Metro app, ormai "clandestino" fin da agosto da quando le grande legali con un'azienda tedesca hanno costretto Microsoft ad abbandonare il monicker.

Un nome che non è dei più corti e nemmeno il più versatile, visto che all'uscita di Windows 9 si porrà il problema del cambio del nome e dell'eventuale (retro-) compatibilità. Il nuovo nome va dunque ad affiancarsi a Modern UI -- in soldoni "interfaccia utente modern" -- l'altro termine scelto per definire l'ambiente fatto di piastrelle ("tiles") a scorrimento orizzontale orientato al touch (ma non solo), che oltre ora copre computer, tablet, smartphone e Xbox 360.

Il marketplace di Windows 8 ora ospita al momento all'incirca 10 mila apps, di cui l'88% di queste sono gratuite. Numeri tutto sommato soddisfacenti per un sistema operativo che ha una settimana di vita, ma che impallidiscono di fronte alle 700 mila apps disponibili per il download nei market di Google e Apple, rispettivamente su Google Play e l'Apple Store.

Via | Computer World | Engadget

  • shares
  • Mail