Xbox SmartGlass, il cd. «secondo schermo» da un’applicazione gratuita

Xbox SmartGlass è l’ultima intuizione di Microsoft per l’intrattenimento domestico: sostanzialmente, è un’applicazione gratuita per Android, Windows e Windows Phone – che presto sarà disponibile su iOS – che permette agli utenti di trasferire i contenuti multimediali acquisiti da smartphone e tablet al televisore. I possessori di Xbox 360 possono acquisire lo streaming trasmesso da SmartGlass per riprodurlo con la TV, aumentandone la risoluzione e visualizzando delle informazioni aggiuntive sul dispositivo portatile utilizzato.

L’applicazione intende accrescere il significato del cd. «secondo schermo» — ovvero, un device dal quale reperire e condividere informazioni sui contenuti fruiti dal televisore: film, musica, serie televisive, videogiochi sono accessibili contemporaneamente dalla console e da un altro dispositivo a complemento dell’esperienza diretta. In genere, il «secondo schermo» è quello dal quale s’inviano degli aggiornamenti ai social network sulle trasmissioni in onda e Xbox SmartGlass permette di completare l’intrattenimento col browser.

Ovviamente, Xbox SmartGlass richiede una connessione a internet attiva su entrambi i device utilizzati e una breve procedura di configurazione da Xbox 360. Introdotta il 26 ottobre con Windows 8 ed RT, la piattaforma non copre ancora tutte le applicazioni e i videogiochi esistenti: la lista completa dei servizi abilitati è soggetta a continue variazioni. Gli utenti di Xbox 360 devono aggiornare il software della console e connettersi a Xbox LIVE, oltre a effettuare il login via Microsoft Accounts dai dispositivi con SmartGlass.

Via | Microsoft

  • shares
  • Mail