Remote control autocostruito




Come si sul dire: "il bisogno aguzza l'ingegno". Infatti questo signore, dopo aver acquistato un cavalletto per sistemare la machina fotografica, ha deciso di autocostruirsi un dispositivo per azionare lo scatto a distanza.

Così, spendendo meno di 10$, ha preso un cavo flessibile pneumatico collegato ad una armatura in legno sagomata ad hoc e all’altra estremità con una pompetta. Azionando quest’ultima, la pressione indotta fa fuoriuscire un pistoncino che -fungendo da dito- pigia il pulsante e scatta la foto.
Ovviamente, la lunghezza del cavo è a piacere e rende possibile lo scatto di foto naturalistiche in cui la presenza umana potrebbe infastidire il soggetto, come quella del colibrì visibile dopo il salto, oppure per farsi delle foto senza usare l’autoscatto.


[via instructables]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: