iPad Mini, perché comprare il nuovo mini tablet?

iPad Mini è finalmente arrivato. Dopo anni di ipotesi e rumor martellanti negli ultimi mesi, il mini-iPad è finalmente tra noi. La ciliegina sulla torta dell'ultimo keynote di Apple, terminato qualche minuto fa, comincia a fare già gola a molti.

Noi di Gadgetblog ne abbiamo parlato a lungo, riportando tutti le indiscrezioni, ipotesi, soffiate che ci sono apparse le più attinenti e le più verosimili possibili. Tra me e me durante la presentazione di questo nuovo dispositivo targato Apple mi sono chiesto: perché comprare questo tablet? Le motivazioni sono tante, forse superano quelle per non comprarlo, ma questo è un altro paio di maniche e ne parlerò più avanti.

Il primo di tantissimi motivi è sia il sistema operativo, (iOS 6) sia la compatibilità delle applicazioni di un gran numero di applicazioni già esistenti per iPhone e iPad con iPad Mini. Sulla pagina dedicata a questo prodotto troviamo questa dicitura: "Se va su iPad, va anche su iPad Mini". È proprio la retrocompatibilità delle applicazioni di iPad con iPad Mini il vero punto di forza di questo dispositivo, specie se contiamo che queste, specificamente disegnate per tablet sono circa 275.000, alle quali vanno aggiunte quelle "universali", ovvero compatibili con iPhone, iPod Touch, iPad ed ora iPad Mini. Insomma sicuramente un gran numero di applicazioni ottimizzate, già da ora pronte per esser scaricate.

Secondo punto di forza è la presenza, di tutte le tecnologie Apple, nella loro massima espressione, o quasi. Su iPad Mini non ci sono grandi assenze, troviamo: A5, videocamera FaceTime HD, fotocamera iSight con video HD a 1080p, Siri, iCloud, AirPlay e anche la classica Smartcover. Dalle caratteristiche un vero e proprio iPad in versione ridotta, senza nessuna mancanza né hardware né software. Dimensioni ridotte sì, ma esperienza utente, a quanto pare, immutata.

Ed infine, nella top tre dei motivi per cui acquistare il nuovo iPad Mini c'è sicuramente la qualità costruttiva, davvero ottima, perfettamente in stile Apple. La qualità dei materiali pare davvero ottima, in linea con gli altri prodotti.

Insomma siamo davanti ad un dispositivo solido, potente, ricco di applicazioni e perfettamente integrato nell'ecosistema dei servizi Apple, il prezzo, di 329€ a questo punto non sembra così esagerato ma sicuramente posiziona il dispositivo al di sopra della fascia low-cost, target individualmente identificato da Apple. Personalmente sono particolarmente attratto da iPad Mini e nonostante sia un supporter Android, ne acquisterò uno e voi?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: