iPad Mini in uscita, le caratteristiche e il prezzo probabili

Che domani sia la data di lancio del futuro iPad Mini ormai lo sanno anche i sassi. Dopo aver coperto l’uscita dell’iPhone 5 posso dirvi anche io che ormai è davvero difficile che Apple sia in grado di fare uscite a sorpresa, in un’era in cui centinaia di paparazzi tecnologici sono in grado di rubare quasi tutti i segreti rilevanti. Devo comunque rendere merito ad Apple: come vedrete l’iPad Mini, sempre che si chiami così, è tutt’ora molto misterioso.

L’entrata di Apple nel mercato dei tablet di taglia medio-piccola non stupisce di sicuro dal punto di vista commerciale: i tablet per il rivale Android prosperano relativamente bene in questo segmento, anche se spesso ci riescono solo grazie ad una guerra al ribasso dei prezzi.

Facciamo un riassunto delle caratteristiche più probabili, che poi esamineremo


  • Display: 7.85" proporzione 4:3
  • CPU: A15
  • Camera: frontale e posteriore
  • Connettore: Lightning

Il futuro successo di questo tablet - inutile dirlo - ruota attorno alle dimensioni del suo display. Tutti i rumor provenienti dall’Oriente (dove gli schermi vengono prodotti) e dall'Occidente sembrano convenire che si tratterà di un’unità da 7.85”. Se la misura vi sembra strana, non siete i soli - ma di sicuro garantisce una superficie superiore del 40% rispetto ad un Nexus 7, oltre che mantenere il family feeling col fratello maggiore.

La risoluzione è il gran mistero, ancora inviolato e avvolto nel segreto di mamma Apple. Dato che stiamo probabilmente guardando ad un modello pensato per essere più economico ed “entry level” rispetto all’iPad regolare, molti attendono un display non-Retina. Se pensiamo anche alla batteria e alla CPU, che senso avrebbe aumentare la risoluzione senza offrire un hardware adeguato?

Il mockup che gli esperti ritengono più accurato è del sito vietnamita Tinhte.com. Lo spessore è molto ridotto (tra i 7 ed i 7,5mm), ma si vede il dock connector Lightning. In effetti la presenza di questo nuovo connettore è l’unica cosa certa!

Anche quello che potremo trovare all’interno dell’apparecchio resta avvolto nell’oscurità. Nessun dettaglio sulla CPU, anche se è possibile si tratti del consueto A5 dual-core. Inutile pensare all’unità che è il cuore dell’iPhone 5 - come detto l’idea è quella di una relativa economia.

Voi quanto paghereste per un iPad Mini? Le ipotesi sui prezzi a questo punto stanno fluttuando quasi pazzamente. Partiamo dagli €249 del Nexus 7 in su - Cosa farà Apple per non “cannibalizzare” le vendite dell’iPad e del iPod Touch? Fino a domani possiamo solo fare ipotesi e leggere tutti i rumor che sono rimbalzati nelle scorse settimane.

Via | Tinhte.com

  • shares
  • Mail