Sony richiama l'Xperia Tablet S: un difetto alla scocca pregiudica l'impermeabilità

Sony Xperia Tablet SBrutte notizie per Sony e per i possessori del recentissimo Xperia Tablet S: un difetto nel processo di assemblaggio avrebbe pregiudicato le caratteristiche di impermeabilità della scocca per tutti i 100 mila esemplari prodotti e messi in commercio da un mese a questa parte. Il gigante giapponese ha deciso di porre uno stop temporaneo alle vendite ed effettuare un richiamo generale verso il punti dl'assistenza più vicino a costo zero.

La resistenza all'acqua è venuta meno a causa di un gap rilevato tra lo schermo e la scocca, che potrebbe permettere delle infiltrazioni letali per l'elettronica interna. Le funzioni waterproof non sono esattamente un elemento chiave per la scelta di un tablet, ma trattandosi di una caratteristica pubblicizzata è importante che la promessa sia mantenuta, non solo per principio ma per mettersi al riparo da noiosissime grane legali.

Sony non ha ancora diramato un comunicato ufficiale per l'italia con tutti i dettagli per il richiamo, ma vi terremo aggiornati non appena salterà fuori qualcosa. L'Xperia Tablet S è un tablet Ice Cream Sandwich da 9,4", monta un SoC Tegra 3, schermo HD ed è in vendita da metà settembre sul mercato italiano, dove è reperibile con prezzi a partire da circa 330€ per la versione basica con WiFi e 16GB di spazio d'archiviazione interno. Un prezzo non malvagio, anche considerando il marchio con cui abbiamo a che fare, ma forse non è uno dei momenti più adatti per procedere all'acquisto.

Via | Reuters

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: