Nook HD e HD+: Barnes & Noble svela nuovi tablet ad altissima risoluzione

Nook HD e Nook HD+ - galleria immagini
Non ne abbiamo sentito parlare molto negli ultimi mesi, non quanto i Kindle di Amazon almeno, ma oggi Barnes & Noble presenta Nook HD e Nook HD+, due nuovi tablet Android che colgono l'eredità del primo Nook e continuano la tradizione di vetrina per il consumo di contenuti digitali di editoria e intrattenimento. I modelli sono due, da 7" e 9", ma è importante chiarire già da subito che seppure la nicchia sia la stessa dei Kindle, abbiamo a che fare con due nuovi prodotti dall'altissimo potenziale.

Non semplici cloni dunque, ma due tablet pensati per dare un ulteriore scossone al mercato grazie a caratteristiche di altissimo profilo. Parliamo della risoluzione dei display, vicinissimi agli standard Retina di Apple: 1440x900 sul Nook HD da 7" -- una novità assoluta per il mercato -- e 1920x1280 sul Nook HD+ (come il futuro Kindle HD da 8,9"), per una densità di 244PPI per entrambi, a ridosso dei 264PPI degli iPad di terza generazione. Continua dopo la pausa.

Nook HD e Nook HD+ - galleria immagini
Nook HD e Nook HD+ - galleria immagini
Nook HD e Nook HD+ - galleria immagini
Nook HD e Nook HD+ - galleria immagini

Oltre al display da primato assoluto, nel Nook HD da 7" troviamo un system-on-chip dual-core non meglio identificato, unico dettaglio noto ad oggi è la frequenza di 1,3GHz (il primo Nook ospitava un OMAP4 di Texas Instruments da 1GHz). Barnes & Noble dichiara che il tablet offre prestazioni superiori all'80% del Kindle Fire HD, affermazioni che chiaramente è bene prendere con le pinze.

Completa la dotazione 1GB di RAM e un peso complessivo di 315 grammi ai vertici della categoria. Il Nook HD arriverà a novembre negli Stati Uniti nelle due colorazioni Snow (bianco) e Smoke (andtracite) al costo di 199$ per la versione da 8GB e 229$ per quella da 16GB, entrambi espandibili con schede Micro SD. Prezzi da concorrenza spietata con Kindle e un'ottima opportunità per i consumatori.

A differenza di Amazon che equipaggerà il futuro modello da 8,9" con un SoC quad-core, Barnes & Noble mantiene un dual-core (1,5GHz) anche per il suo Nook HD+ da 9", una scelta che comunque si riflette anche nei costi minori rispetto all'alternativa Kindle. Il display altamente integrato nello chassis si riflette nel peso, solo 515 grammi. La quantità di RAM è pari a 1GB. Prezzi del Nook HD+: 269$ per il modello da 16GB e 299$ per quello da 32GB.

I nuovi Nook utilizzano una versione altamente personalizzata di Android 4.0 Ice Cream Sandwich e così come il Kindle, abbiamo a che fare con un ecosistema chiuso che permette l'acquisto dei contenuti (app, libri, riviste, film...) solo tramite l'app store dedicato di Barnes & Noble, che ha anche realizzato un browser apposito.

Kindle o Nook dunque? Per noi italiani la scelta è solo una: Kindle. Per il semplice motivo che l'azienda non ha ancora intenzione di esportare i suoi tablet al di fuori degli Stati Uniti e Gran Bretagna. Situazione che comunque cambierà nel futuro prossimo -- si spera -- dato che già dalla primavera si parla di un'espansione verso il resto dell'Europa per tutto l'ecosistema Barnes & Noble, che per forza di cose ha bisogno di essere adattato e tradotto in nuove lingue.

Via | Barnes & Noble

  • shares
  • Mail