Microsoft Sculpt Comfort Keyboard: ergonomia e scorciatoie per Windows 8


La Sculpt Comfort Keyboard è una tastiera che riprende la filosofia di ergonomia già vista su molti altri prodotti di Microsoft, unita però questa volta a una serie di ottimizzazioni rivolte in modo specifico per Windows 8. A differenza degli altri prodotti della linea Sculpt e Wedge introdotti quest'estate incentrati per l'uso in mobilità, la Sculpt Comfort è una tastiera destinata a un'uso classico da scrivania.

L'annuncio è arrivato nella giornata di ieri sul Windows Experience Blog, dove sono state pubblicate le prime foto della tastiera (allegate nella nostra galleria) e le caratteristiche tecniche. Il design ergonomico è offerto dall'ormai tipico Contour Curve Design, una curva di 6° rialzata al centro che facilita la digitazione ed evita l'affaticamento eccessivo dei polsi. Il poggia polsi rimovibile aiuta ulteriormente a trovare una posizione ideale. Continua dopo la pausa.




La prima novità è rappresentata dalla barra spaziatrice divisa in due. Una soluzione di design mirata a facilitare la pressione delle barre spaziatrici di grande dimensioni, che nelle estremità hanno un "click" meno efficiente. La suddivisione della barra in due tasti apparentemente risolve il problema.

L'altra novità invece arriva sotto forma di una riorganizzazione dei tasti funzioni da F5 a F8, ordinati per rispecchiare in modo quasi fedele la disposizione dei "charms" di Windows 8, ossia la barra laterale che permette l'accesso a ricerca, condivisione, start screen, dispositivi e configurazione. Funzioni che sono già accessibili tramite l'uso di scorciatoie da tastiera, ma l'idea di un bottone dedicato è sempre una buona cosa.

La Sculpt Comfort Keyboard è destinata a un uso desktop per computer fissi o all-in-one. Il prezzo negli Stati Uniti sarà di 59,95$ e sarà presto disponibile del Microsoft Store.


Microsoft Sculpt Comfort Keyboard - galleria immagini


Via | The Inquirer | Windows Experience Blog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: