Ultrabook Asus Serie S da 15 pollici lanciato in Italia

Asus ha appena lanciato sul nostro mercato il suo nuovo ultrabook, il pratico e razionale Asus Serie S, che adotta componenti avanzati in un design spesso solo 21mm. Avevamo già visto al Computex di Taipei questi modelli, ma ora è venuto il momento di fare la loro conoscenza da vicino.

Alcune feature, a dire il vero, sembrano davvero da laptop full size, mentre il Serie S rientra nettamente nelle caratteristiche richieste da Intel per la qualifica di ultrabook. Il telaio in alluminio monoblocco, fornito in una bella finitura spazzolata bicolore, contiene una CPU Ivy Bridge Core i7 oppure i5 ed una GPU Nvidia GT 635M.

Giocare con un ultrabook è possibile? Sicuramente con queste caratteristiche non è un’idea assurda, sebbene quella del gamer non sia di certo la vita per la quale i Serie S sono stati progettati. Il modello da 15.6” ha un monitor 16:9 HD con una risoluzione 1366x768, comunque, che fa apprezzare qualsiasi grafica.

Lo storage interno è assicurato da un sistema ibrido, molto popolare in questo periodo. La SSD da 24GB assicura tempi di avvio strettissimi, mentre la maggior parte dei nostri dati è su un più consueto HD, che può raggiungere fino ad 1TB di spazio (un’unità da 5400rpm, per chi fosse interessato).

La RAM può essere espansa fino ad 8GB, mentre la connettività è assicurata da una buona gamma di porte, tra le quali 1 USB 3.0 e 2 USB 2.0, HDMI e LAN. La batteria da 2950mAh assicura un a buona durata.

Asus promette anche un ottimo audio, almeno per quello che riguarda un ultrabook: la tecnologia proprietaria SonicMaster Lite e gli speaker di buona qualità dovrebbe garantire una riproduzione sonora superiore alla media. Tutte le informazioni qui riportate sono valide per il modello da 15 pollici, il cui prezzo partirà da €699. Dovrebbe essere messo in commercio anche il fratellino da 14", sostanzialmente identico nei contenuti.

Via | Cartella Stampa

  • shares
  • Mail