Navteq, navigatore GPS con autovelox nel database


Sicuramente qualcuno di voi avrà provato ad installare qualche plugin "fatto in casa" o utilizzare metodi non convenzionali per riuscire ad evitare i "tanto amati" autovelox, ma da oggi la nota società Navteq va un pò incontro agli automobilisti un pò più allegri.

Camera Alert, questo il nome del progetto, è una nuova categoria di PDI che consente ai clienti NAVTEQ di sviluppare applicazioni in grado di avvertire i guidatori della presenza di autovelox.

Stando al comunicato ufficiale, nuovi aggiornamenti dovrebbero essere disponibili con frequenza mensile.

La prima versione prevede sia le posizioni sia degli autovelox fissi sia di quelli segnalati.

Purtroppo per noi Italiani, attualmente Camera Alert copre la sola cartografia francese e a fine tra qualche mese sarà disponibile per il Regno Unito. Il resto dell'Unione Europea successivamente.

[via tomshw]

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: