Haier all'IFA 2012 con TV Ultra High Definition e trasparenti

Haier è diventata brava ad attirare l’attenzione con i suoi prodotti molto innovativi. Anche quest’anno all’IFA di Berlino sembra pronta a portare delle TV spettacolari, dotate di schermi Ultra High Definition e controllo oculare. Riuscirà Haier a rubare il palcoscenico ai "mostri" 4K di Sony ed LG?

Uno dei modelli, che per l’occasione sarà allestito nella veste di una finestra, sarà costruito con la sua tecnologia “trasparente”. Si tratta di un televisore 46” futuristico, che si può guardare da uno o dall’altro lato. Al momento è poco chiaro se si tratti dell’ennesimo prototipo oppure di un modello consumer vero e proprio - Se lo fosse, forse i clienti migliori sarebbero negozi e locali, anche se avere un televisore che non leva luce con la sua massa opaca sarebbe bello.

Ci saranno modelli ancora più spettacolari, come un 55” 3D senza occhiali che riconoscerà ben 28 angoli di visuale differente. Secondo la compagnia l’effetto è tanto estremo da consentire a due persone di guardare due immagini completamente diverse dallo stesso schermo, pur senza usare nessuno split screen stile Mario Kart.

Ci sarà anche un altro 55”, questa volta Ultra High Definition. Sarà usato per mostrare le immagini a super alta risoluzione di chi entrerà a visitare lo stand di Haier, ma presto sarà messo in commercio: si prevede che si tratti di un ottimo TV 3D retroilluminato a LED.

Un altro prodotto portato da Haier sarà il sistema di comando dei suoi set televisi tramite controllo oculare. Sarà possibile cambiare canale, mettere in pausa e alzare o abbassare il volume spostando gli occhi. Sarà anche possibile usare i gesti delle mani per compiere le stesse operazioni.

Via | Engadget

  • shares
  • Mail