Ordina una TV Full HD su Amazon, gli viene recapitato un fucile d'assalto

Un cittadino di Washington DC riceve un fucile d'assalto per erroreSeth Horvitz è un cittadino di Washington D.C. caduto vittima di un insolito errore di consegna: invece della TV in alta risoluzione ordinata da un negozio tramite Amazon, si è visto recapitare sul suo pianerottolo un fucile d'assalto Sig Sauer SIG716, un'arma semi-automatica da alto calibro destinata originariamente ad un'armeria della Pennsylvania.

Horvitz non ha apprezzato particolarmente lo scambio, che anche se andava a suo favore visto il prezzo di oltre 1500€ dell'ottimo fucile svizzero contro i 300$ della TV, ha preferito fare uno squillo alla polizia locale che si è precipitata per confiscare l'arma. Una scelta obbligata considerate le leggi della capitale che vietano il possesso, l'importazione e il trasporto di armi d'assalto per i civili. Continua dopo la pausa.

"Non ho idea di come sia potuto succedere -- ha dichiarato Jason Sidney, il possessore del negozio d'armi -- ordiniamo molto da internet, ma è la prima volta che ci succede qualcosa del genere". Ne il venditore dell'arma ne Amazon (entrambi dei soli intermediari, in questo particolare caso) sembrano avere alcuna colpa: tutta la procedura d'acquisto e vendita è stata eseguita alla lettera, con tutti i passaggi burocratici federali del caso che accompagnano questo tipo di acquisti. Wired scrive che le prove puntano invece a un semplice scambio avvenuto nella catena di spedizione del corriere UPS.

Horvitz non ha ancora ricevuto la TV che aspettava e si ritrova a fare i conti con la tipica procedura per la restituzione di materiale errato di Amazon, quella che prima o poi capita a tutti di dover seguire quando un negozio online ci spedisce un articolo del colore sbagliato.

Via | dcist | Wired | Twitter (foto)

  • shares
  • Mail