Samsung si prepara a lanciare il Galaxy Home Mini

Manca ancora qualche giorno all'evento Unpacked 2020 di Samsung, quello in cui saranno presentati ufficialmente i nuovi Galaxy Z Flip e Galaxy S20, ma oggi abbiamo la conferma che Samsung lancerà sul mercato una versione rivista e corretta del Galaxy Home, l'altoparlante intelligente presentato nel 2018 ma mai davvero lanciato sul mercato se si esclude una breve fase di test in Corea del Nord.

Il Galaxy Home Mini, più piccolo del precedente dispositivo, sarà lanciato in Corea del Sud a partire dal 12 febbraio prossimo, il giorno dopo l'evento Unpacked, ma al momento non è chiaro se seguiranno altri mercati o se Samsung intende prima testare il prodotto per un lasso di tempo limitato prima di prendere una qualsiasi decisione.

Il nuovo dispositivo avrà le funzioni principali che ci si aspetta da uno speaker intelligente, ma in aggiunta sarà dotato di un sensore infrarossi che permetterà al Galaxy Home Mini di controllare i vecchi dispositivi, come i televisori più datati, che non possono essere collegati ad internet.

Il prezzo di vendita del dispositivo per il mercato sudcoreano è di 99,000 KRW, circa 75 euro, in linea con dispositivi simili della concorrenza come il nuovo Amazon Echo, in vendita a 79,99 euro, ma ben al di sotto dei prodotti Sonos, come il Sonos One SL Speaker che viene proposto a partire da 179,99 euro.

  • shares
  • Mail