Huawei Watch GT 2 ufficiale: smartwatch con Kirin A1

Huawei ha portato al debutto il nuovo smartwatch Watch GT 2 caratterizzato dal nuovo SoC Kirin A1 e da una lunga autonomia.

Huawei Watch GT 2

Da Monaco di Baviera, Huawei non si è limitata ad annunciare i nuovi smartphone Mate 30 e Mate 30 Pro. L'azienda cinese ha tolto i veli anche sul nuovo smartwatch Huawei Watch GT 2.

Trattasi di un indossabile che va a migliorare sensibilmente il precedente modello. Innanzitutto una precisazione. Molti pensavano che sarebbe stato caratterizzato dal nuovo sistema operativo HarmonyOS. In realtà, Huawei ha scelto ancora LineOS.

Dal punto di vista del design, il nuovo smartwatch non differisce molto dal precedente modello. Si nota soprattutto una maggiore riduzione delle cornici e questo ha permesso di dare maggiore spazio al display. Due le varianti disponibili, una con cassa da 46 mm ed una con cassa da 42 mm rivolta essenzialmente ad un pubblico femminile.

Dal punto di vista tecnico, il modello da 46 mm dispone di un display AMOLED da 1,39 pollici con risoluzione 454 x 454 pixel. La variante da 42 mm, invece, si caratterizza per un display AMOLED da 1,22 pollici con risoluzione 390 x 390 pixel. Cuore pulsante di entrambi i modelli il SoC Kirin A1 che sulla carta dovrebbe dare un importante boost prestazionale.

Trattandosi di modelli pensati anche per lo sport, dispongono di molteplici programmi dedicati. Presenti il GPS ed il sensore per il battito cardiaco. Huawei Watch GT 2 supporta anche le telefonate.

Di rilievo l'autonomia. Secondo Huawei, il modello da 46 mm può disporre di ben 2 settimane di autonomia con un utilizzo tipico. Autonomia che cala ad una settimana per il modello con cassa da 42 mm.

Disponibilità da ottobre a 229 euro (42 mm) e 249 euro (46 mm).

  • shares
  • Mail