TV OLED LG 2019, arriva NVIDIA G-SYNC

LG ha annunciato che introdurrà il supporto ad NVIDIA G-SYNC all'interno dei suoi TV OLED 2019, gamma C9 ed E9.

TV OLED LG 2019, arriva NVIDIA G-SYNC

La tecnologia NVIDIA G-SYNC sbarca all'interno dei TV OLED LG 2019 e precisamente sulla gamma C9 ed E9. Un risultato possibile grazie ad una collaborazione tra il produttore coreano e NVIDIA. Trattasi di una novità molto importante, soprattutto per i videogiocatori.

Questo significa che collegando a questi televisori un computer dotato di GPU NVIDIA, le TV dovrebbero essere in grado di supportare una frequenza di aggiornamento sino a 120 Hz. Più nello specifico, LG evidenzia che i televisori compatibili con questa novità potranno disporre di un input lag di 6 ms ad una risoluzione di 1440p. Utilizzando una risoluzione Ultra HD, la frequenza di aggiornamento scende a 60 Hz e l'input lag sale a 13 ms.

Questa novità si abbina perfettamente alla compatibilità con HDR10 e Dolby Vision (120 fps) per le sorgenti Full HD offerta da questi TV OLED di LG. Inoltre, questi modelli di TV dispongono delle funzionalità proprie dello standard HDMI 2.1: Auto Low Latency Mode (ALLM) e l'enhanced Audio Return Channel (eARC).

Per i videogiocatori, dunque, trattasi di una buona notizia anche se sembra che la compatibilità con NVIDIA G-SYNC possa essere limitata all'utilizzo delle sole GPU GeForce RTX serie 20. Se ne saprà di più quando LG rilascerà l'aggiornamento che introdurrà questa importante novità.

Il rollout dovrebbe iniziare nel corso delle prossime settimane.

  • shares
  • Mail