IFA 2019, LG annuncia il lancio dei primi TV OLED e NanoCell 8K

LG ha annunciato il lancio globale dei primi primi TV OLED e NanoCell 8K.

LG annuncia il lancio dei primi TV OLED e NanoCell 8K

LG protagonista ad IFA 2019, la nota fiera dedicata all'elettronica. L'azienda coreana ha annunciato il lancio globale dei primi primi TV OLED e NanoCell 8K. Saranno disponibili da subito in Australia, Germania, Francia, Regno Unito e Stati Uniti. In Italia gli LG TV 8K arriveranno entro la fine dell’anno.

I TV 8K di LG soddisfano e superano il rigoroso standard Information Display Measurements (IDMS) stabilito dall’International Committee for Display Metrology (ICDM) che prevede che la risoluzione dichiarata di uno schermo non dipende solo dal numero di pixel ma anche dalla possibilità di distinguere adeguatamente i pixel gli uni dagli altri al fine di restituire un’immagine con la risoluzione dichiarata.

Dal punto di vista tecnico, il TV OLED LG SIGNATURE 8K (modello 88Z9) offre una risoluzione Ultra HD 8K (7.680 x 4.320). Una risoluzione elevatissima, pari a 16 volte il numero di pixel di un TV Full HD e a 4 volte quelli di un TV UHD. Inoltre, è dotato di un sistema di altoparlanti integrato da 80 W per un suono potente.

Sfruttando l'innovativa tecnologia Nano Display, il modello LG NanoCell TV 8K da 75 pollici offre un'esperienza coinvolgente grazie a un'immagine 8K con colori, contrasto e dettagli impressionanti. La tecnologia Nano Display permette di rendere le immagini straordinariamente nitide. Nano Color, invece, filtra le impurità per migliorare la riproduzione dei colori e Nano Black, la tecnologia Full Array Dimming Pro ottimizzata per l’8K, controlla con precisione la retroilluminazione del televisore per neri più profondi e maggiore contrasto.

Tutti questi modelli 8K dispongono di un upscaling 8K efficace e una riduzione del rumore avanzata, aggiornata da quattro a sei passaggi. Il risultato è un'immagine 8K senza soluzione di continuità durante la conversione di contenuti da 4K nativo (3.840 x 2.160) o da Full HD (1.920 x 1.080). Un risultato possibile anche grazie all'utilizzo processore smart α (Alpha) 9 Gen 2 8K di seconda generazione che sfrutta la tecnologia di deep learning per ottimizzare i contenuti.

Molta cura anche dal punto di vista dell'audio. Un algoritmo intelligente esegue il mix dell'audio a due canali con l'audio surround 5.1 virtuale, fornendo un paesaggio sonoro tridimensionale che dà vita a film, musica ed eventi sportivi. I TV sono anche WiSA Ready per l'home theater wireless con audio a 16 bit non compresso su un massimo di 5.1 canali.

LG 8K OLED TV e 8K NanoCell TV dispongono di Cinema HDR, che comprende il supporto per Dolby Vision e Advanced HDR da Technicolor fino a 4K e HLG e HDR 10 fino a 8K.

Questi televisori supportano le specifiche HDMI 2.1, che consentono di usufruire del contenuto 8K a 60 frame al secondo. I modelli 88Z9 e 75SM99 supporteranno Apple AirPlay 2 e HomeKit, presenti in oltre 140 paesi. In alcuni mercati questi televisori offrono versioni integrate di Google Assistant e Amazon Alexa.

  • shares
  • Mail