Oculus Quest emulerà i giochi di Oculus Go

Attraverso un nuovo aggiornamento software, Oculus Quest sarà in grado di emulare l'ecosistema software di Oculus Go.

Oculus Quest

Buone notizie per tutti coloro che sono in possesso dell'Oculus Quest, un interessante visore standalone per la realtà virtuale. Molto presto, attraverso un nuovo aggiornamento software, questo dispositivo sarà in grado di emulare l'ecosistema software dell'Oculus Go, un visore sempre standalone per la realtà virtuale. In questo modo, chi dispone del visore Oculus Quest potrà eseguire le app e i giochi di Oculus Go senza che gli sviluppatori debbano mettere mano al codice.

Non si tratta di un rumors ma di una notizia ufficiale condivisa dal CTO di Oculus. Questo nuovo aggiornamento, comunque, non è imminente ma la società promette che arriverà entro la fine del 2019. Oculus Quest, dunque, presto potrà ampliare la disponibilità di titoli e di app da offrire agli utenti.

Questo aggiornamento, comunque, poterà in dote anche un'altra novità. L'emulazione, infatti, permetterà anche di far funzionare i controller Oculus Touch con i giochi Oculus Go. I controller del visore Oculus Quest hanno più pulsanti e opzioni, e quindi sarà interessante vedere se si tratta di un'emulazione diretta o se verranno aggiunte nuove funzionalità.

Ovviamente, Oculus si impegnerà per fare in modo che l'emulazione funzioni il meglio possibile ma contestualmente invita gli sviluppatori a lavorare ad applicazioni ibride che possano sfruttare al meglio l'hardware e le potenzialità di Oculus Quest che può disporre del SoC Snapdragon 835 e di un display più definito. Oculus Go, invece, utilizza il meno performante SoC Snapdragon 821.

  • shares
  • Mail