Neato, arriva il supporto ad Alexa

Neato ha annunciato che i suoi robot aspirapolvere connessi supportano l'assistente vocale Alexa.

Neato

Buone notizie per tutti coloro che utilizzano i robot aspirapolvere di Neato. L'azienda ha comunicato, infatti, che i suoi prodotti connessi supportano, adesso, l'assistente vocale Alexa. Sarà quindi possibile gestire queste sofisticate soluzioni per le smart home direttamente con la voce. Grazie ai comandi vocali sarà possibile, per esempio, avviare la pulizia degli ambienti domestici.

Per sfruttare questa possibilità, sarà sufficiente scaricare ed installare la Skill di Neato all'interno del proprio account Alexa e poi procedere alla sua rapida configurazione. Effettuati questi semplici e brevi passaggi, la pulizia di casa si potrà gestire con la voce. Ma le novità di Neato non finiscono qui. Il costruttore, infatti, ha annunciato il lancio italiano delle nuove versioni Premium Pet Edition dei Botvac D450, D650 e D750. Trattasi di specifici prodotti dotati di accessori dedicati a chi ha in casa animali domestici.

Questi prodotti dispongono, infatti, di speciali spazzole che permettono di raccogliere con maggiore facilità i peli che gli animali possono aver perso in casa. Inoltre, grazie alla funzione No-Go Lines è possibile marcare una zona di casa dove il robot aspirapolvere non potrà recarsi. Si pensi, per esempio, alla stanza dove è presente la cuccia del cane o del gatto.

Con Zone Cleaning, invece, sarà possibile scegliere di effettuare una pulizia più approfondita all'interno di alcuni ambienti.

Prezzi a partire da 579,99 euro per il modello Botvac D450 sino ad arrivare ai 949,99 euro per il modello Botvac D750.

  • shares
  • Mail