DisplayPort 2.0 ufficiale, tutti i dettagli

Vesa ha annunciato il nuovo standard DisplayPort 2.0 in grado di offrire sino a 77,4 Gbps di banda.

vesa

Vesa ha ufficializzato il nuovo standard DisplayPort 2.0 che succede all'attuale versione 1.4a presentata nel lontano 2016. C'è voluto molto tempo ma il nuovo standard offre vantaggi davvero molto importanti. Le specifiche sono davvero interessanti. Lo standard DisplayPort 2.0 permetterà di disporre sino a 77,4 Gbps di banda con un incremento di circa 3 volte rispetto a quanto offerto dallo standard attuale.

Grazie all'aumento della capacità di banda a questi livelli, il nuovo standard sarà in grado di supportare i display con risoluzione 16K (15.360 x 8.460 pixel, 60Hz e DSC). Senza DSC lo standard supporterà display 10K (10.240 x 4.320 pixel). Grazie alla maggiore capacità di banda non si potranno solamente supportare display ad altissima risoluzione ma pure molteplici display con risoluzioni inferiori.

Per esempio, sarà possibile collegare due display 8K in modalità Dual Display. Oppure, sarà possibile gestire 3 display 4K in modalità Triple Display.

Insomma, rispetto ad oggi trattasi di un salto generazione davvero molto importante. Un vantaggio che sarà apprezzato soprattutto da tutti coloro che lavorano nel settore foto/video e che necessitano di display ad altissima risoluzione o di soluzioni multidisplay.

Il nuovo standard supporterà anche DisplayPort, USB Type-C, Thunderbolt 3 e sarà ovviamente retrocompatibile.

Per poterne sfruttare i vantaggi, però, bisognerà aspettare. I primi dispositivi compatibili arriveranno nel corso del 2020.

  • shares
  • Mail