ASUS, accordo con Google Coral per i dispositivi smart

Al Computex 2019, ASUS ha annunciato un accordo con Google Coral per la realizzazione di prodotti smart.

ASUS

ASUS è stato tra gli indiscussi protagonisti al Computex 2019 grazie alla presentazione di diversi prodotti. Contestualmente, l'azienda ha anche fatto diversi interessanti annunci tra cui quello dell'accordo con Coral, la piattaforma di Google dedicata alla creazione di dispositivi intelligenti che sfruttano l'IA locale.

La collaborazione coinvolgerà la nuova business unit ASUS AIoT ed il team Google Coral e sarà volta alla creazione di soluzioni di IA per dispositivi indirizzati sia ad applicazioni end user che aziendali.

I primi prodotti annunciati sono Tinker Edge T e l'ASUS CR1S-CM-A, presentati entrambi in occasione del Computex. Tinker Edge T è un kit di sviluppo di intelligenza artificiale, progettato per essere utilizzato facilmente da sviluppatori e studenti, che consente di realizzare progetti basati su IA come dispositivi smart-home, videocamere, emulatori di videogiochi e server multimediali.

L’ASUS CR1S-CM-A, invece, è progettato per un uso verticale e professionale, per realizzare soluzioni high-performance e low-power in un ampio ventaglio di impieghi, quali la realizzazione di sistemi di business intelligence, soluzioni di sicurezza, kiosk o segnaletica.

Una partnership importante che punta al futuro per la realizzazione di sofisticati prodotti smart dotati tutti di intelligenza artificiale.

  • shares
  • Mail