Computex 2019, le innovazioni di Intel

Al Computex 2019, Intel ha presentato una serie di innovazioni che saranno presenti sui computer di nuova generazione.

Computex 2019, le innovazioni di Intel

Intel è stata tra le protagoniste al Computex 2019. La società americana ha presentato una serie di innovazioni che caratterizzeranno i computer che arriveranno in futuro. In particolare, Intel ha presentato 5 principali innovazioni della piattaforma PC.

Intel, innanzitutto, ha mostrato un nuovo prototipo di design, nome in codice “Honeycomb Glacier”, che consente esperienze nuove per gamer e content creator. Il concept Honeycomb Glacier presenta un display secondario integrato, offrendo maggiore spazio di visualizzazione per giocare e creare, tutto in un unico notebook.

In futuro, i PC dovranno adattarsi alle esigenze delle persone rimanendo sempre attivi, sempre svegli, sempre in grado di percepire l’ambiente circostante e di inviare notifiche in modo intelligente. Offrendo un primo sguardo su come evolverà il computing del futuro, l'azienda ha presentato il prototipo ambient PC di Intel, nome in codice “Mohawk River”, per mostrare come questo notebook sia in grado di essere sempre pronto e adattarsi in modo proattivo agli utenti; anticipare le esigenze degli utenti e i loro comandi; connettersi con le persone utilizzando sistemi di intelligenza a notebook chiuso ed altro.

L'IA cambierà anche il modo in cui le persone interagiscono e utilizzano i loro PC, offrendo enormi passi avanti in termini di produttività, miglioramenti dinamici delle prestazioni, modifica automatica dei contenuti e altro ancora.

Intel ha annunciato una collaborazione con Microsoft e Asus per introdurre il primo kit di sviluppo per l’intelligenza artificiale su PC al mondo, offrendo un nuovo formato di notebook dotato delle più recenti tecnologie hardware e di intelligenza artificiale, per far sì che gli sviluppatori siano all’avanguardia nello sviluppo di applicazioni di intelligenza artificiale.

Il computing modulare si conferma un'opportunità chiave per la crescita del settore, consentendo nuove opportunità per i produttori di dispositivi. Intel ha annunciato Intel NUC Compute Element, che abilita uno standard di settore per il computing modulare utilizzando l’architettura Intel e le tecnologie e le interfacce di elaborazione standard.

Infine, Intel ha annunciato la memoria Intel Optane M15, la nuova generazione di Intel Optane memory. Disponibile nella seconda metà del 2019, questa memoria offre prestazioni più elevate e consumi inferiori rispetto alla generazione precedente. In combinazione con le piattaforme portatili e desktop Intel Core di nona generazione, offrirà agli utenti tempi di avvio brevi, lancio rapido delle applicazioni e velocità con i videogame e la navigazione Web.

  • shares
  • Mail