Beoplay H9, nuove cuffie con l'Assistente Google

Bang & Olufsen ha annunciato il lancio della terza generazione delle cuffie Beoplay H9 dotate del supporto all'Assistente Google.

Beoplay H9

Bang & Olufsen ha portato al debutto la terza generazione delle sue apprezzate cuffie Beoplay H9. Molto curato, come da tradizione della società, il design che è stato rivisto da Jakob Wagner. Queste cuffie sono molto raffinate. I padiglioni, per esempio, sono rivestiti in morbida pelle di agnello, mentre l'archetto, in alluminio, è rivestito è anche lui in pregiata pelle.

Per garantire il massimo comfort a tutti, i padiglioni dispongono di un'imbottitura con cuscinetti in memory foam. Le specifiche sono molto interessanti. Presenti trasduttori elettrodinamici da 40 mm per garantire una riproduzione del suono chiara e senza distorsioni. Inoltre, presenti 4 microfoni che permettono anche la cancellazione del rumore. Presenti poi altri due microfoni che permettono di gestire le conversazioni.

Le cuffie Beoplay H9 possono essere collegate ai device sia via Bluetooth 4.2 che attraverso un classico cavo con jack da 3,5 mm. Piena compatibilità sia per Android che per iOS. Cuffie configurabili attraverso l'app Bang & Olufsen per dispositivi iOS, Android e Apple Watch.

Da evidenziare la presenza di un tasto dedicato all'attivazione dell'Assistente Google. Tasto che può essere configurato per poter interagire con l'assistente vocale presente sul proprio smartphone. Presente anche una batteria da 1.110 mAh in grado di garantire circa 25 ore d'uso con Bluetooth e cancellazione del rumore accesi. Si può arrivare sino a 33 ore con le altre modalità d'uso. Prezzo di 500 euro.

  • shares
  • Mail