Samsung Gear VR, compatibilità con i Galaxy S10

I visori Samsung Gear VR sono compatibili con i nuovi Galaxy S10 ad eccezione della variante Galaxy S10e che necessiterà di un adattatore.

Il Samsung Gear VR è un visore per la realtà virtuale realizzato in collaborazione con Oculus che sfrutta gli smartphone di ultima generazione della serie Galaxy per funzionare. I device, infatti, vanno incastrati nella parte frontale del visore per consentire agli utenti di immergersi negli ambienti virtuali.

La buona notizia è che i nuovi Galaxy S10 e Galaxy S10+ sono perfettamente compatibili con il visore. Trattasi di un segnale importante che la casa coreana credere ancora nella realtà virtuale tanto da aver progettato i suoi nuovi smartphone per poter funzionare con il suo visore che oramai ha già un paio di anni di vita sulle spalle.

Sfortunatamente ci sono notizie meno positive per chi acquisterà il Samsung Galaxy S10e. In questo caso, infatti, gli interessati dovranno dotarsi di un adattatore in quanto lo smartphone è troppo piccolo per incastrarsi all'interno del visore.

Da capire come risolverà il problema Samsung. In passato una cosa del genere accadde già con il Galaxy Note 9 e la casa coreana regalò l'adattatore. Lecito immaginare che faccia la stessa cosa con il Galaxy S10e ma sino a che non saranno condivise informazioni ufficiali trattasi solamente di supposizioni.

Si ricorda, infine, che il Gear VR compatibile con i Galaxy S10 dispone di un comodo controller che permette agli utenti di poter navigare comodamente all'interno degli ambienti virtuali. Grazie alla collaborazione con Oculus sono disponibili centinai di app da sfruttare.

  • shares
  • Mail