Oral-B Genius X, spazzolino con intelligenza artificiale

Al Mobile World Congress 2019 di Barcellona, Oral-B ha presentato un suo spazzolino dotato di intelligenza artificiale.

Oral-B Genius X

Al Mobile World Congress 2019 di Barcellona, spazio non sono agli smartphone ma anche a tanti gadget smart. Oral-B, per esempio, ha svelato il suo spazzolino Genius X che si caratterizza per essere dotato di intelligenza artificiale. L'obiettivo è quello di proporre un prodotto che ottimizza la pulizia dei denti in base alle abitudini degli utenti.

L'intelligenza artificiale viene utilizzata per raccogliere ed elaborare le modalità di utilizzo dello spazzolino da parte delle persone per arrivare a migliorare l'igiene orale.

Oral-B Genius X sarà quindi in grado di adattarsi perfettamente alle abitudini di utilizzo delle persone per migliore la pulizia dei denti e le loro abitudini. L'intelligenza artificiale trova, dunque, un nuovo sbocco molto interessante in un ambito molto importante come quello della salute del cavo orale.

L'obiettivo futuro è anche quello di permettere che lo spazzolino possa raccogliere dati utili da inviare al dentista in caso di necessità.

Oral-B Genius X sarà dotato anche di una particolare custodia di ricarica con una porta USB in grado di ricaricare pure gli smartphone e altri dispositivi compatibili.

Nessuna menzione per quanto riguarda costi e disponibilità. Da Oral-B, comunque, un prodotto che può essere visto come il primo passo verso l'epoca in cui i dispositivi smart potranno utilizzare l'analisi dei dati per migliorare sensibilmente l’igiene orale.

  • shares
  • Mail