Sony Wena, gli orologi diventano smartwatch

Sony Wena è una famiglia di cinturini in grado di trasformare gli orologi tradizionali in veri e propri smartwatch.

Sony Wena, gli orologi diventano smartwatch

Molti preferiscono ancora oggi utilizzare orologi tradizionali. Eppure, il mercato sta andando sempre più velocemente verso la realizzazione di smartwatch sempre più sofisticati. Per chi non intende rinunciare alla classiche lancette analogiche degli orologi tradizionali, arrivano i cinturini Sony Wena che sono in grado di trasformare un orologio comune in una sorta di smartwatch.

Trattasi dei modelli Wena Wrist Pro e Wrist Active che possono essere collegati ad un qualsiasi orologio tradizionale a patto che posseggono agganci da 18, 20 o 22 mm. Più nello specifico, trattasi di cinturini smart che sono in grado di offrire alcune delle più classiche funzionalità oggi presenti negli smartwatch. Addirittura, includono un mini display.

Wena Wrist Pro è un cinturino in acciaio e tra le funzioni smart che offre si menzionano la gestione delle notifiche delle chiamate e delle app e dei pagamenti contactless (NFC). Inoltre dispone di alcune funzioni dedicate al fitness. Impermeabile, questo cinturino dialoga via Bluetooth con gli smartphone Android e iOS.

Wena Wrist Active è un cinturino in silicone e quindi adatto a specifiche categorie di orologi e per i suoi contenuti tecnici è particolarmente indicato agli sportivi. Dispone del sensore per il battito cardiaco e dei supporti a GPS, GLONASS, QZSS e SBAS. Anche in questo caso, il cinturino è impermeabile.

Trasformare il proprio orologio tradizionale in uno smartwatch, però, non costa poco. Wena Wrist Pro costa 399 sterline, cioè oltre 450 euro. Wena Wrist Active, invece, costa 329 sterline, cioè quasi 400 euro.

  • shares
  • Mail