HoloLens 2 al MWC 2019, spunta un video teaser

Alex Kipman, capo del team HoloLens di Microsoft, ha condiviso un video teaser sull'evento del MWC 2019 in cui è presente un esplicito riferimento al nuovo visore HoloLens 2.

Dopo molti anni di assenza, Microsoft tornerà al Mobile World Congress di Barcellona. Sebbene la società non abbia ufficializzato i dettagli della sua partecipazione, molti indizi suggeriscono che la casa di Redmond porterà al debutto HoloLens 2, il suo nuovo visore per la Mixed Reality. E proprio Alex Kipman, capo del team HoloLens, ha condiviso un video teaser sull'appuntamento di Barcellona che include proprio un esplicito riferimento alla Mixed Reality. Trattasi di un indizio molto importante sulla possibilità che il nuovo visore faccia davvero il suo debutto alla fiera spagnola.

All'interno del breve video si allude ad una nuova unità di elaborazione olografica e alla sua capacità di trasformare il mondo reale in una serie di poligoni che potrebbero essere manipolati.

Una delle novità più importanti del nuovo HoloLens 2 dovrebbe essere proprio una nuova unità per l'elaborazione olografica dotata di un maggiore supporto all'intelligenza artificiale. Il video teaser, dunque, anticiperebbe una delle novità del visore.

Ovviamente per i dettagli bisognerà attendere domenica 24 febbraio ma il dato oggettivo è che Microsoft ha sicuramente in serbo qualche interessante sorpresa.

HoloLens 2, si ricorda, dovrebbe rappresentare un importante passo in avanti rispetto all'attuale visore per la Mixed Reality. I progressi si dovrebbero concentrare soprattutto a livello tecnico. Oltre alla nuova unità per l'elaborazione olografica, il nuovo visore dovrebbe disporre di un più potente processore basato sulla piattaforma ARM e di un sensore con funzioni molto simili a quelle del Kinect.

Alcune indiscrezione affermano anche che HoloLens 2 potrebbe essere anche compatibile con le reti 5G.

  • shares
  • Mail