Google vuole produrre in proprio gli smartwatch

Due nuovi annunci di lavoro farebbero supporre che Google potrebbe essere intenzionato a lanciare nuovi smartwatch realizzati in proprio.

Smartwatch

Un paio di nuovi annunci di lavoro pubblicati da Google, suggeriscono che Big G potrebbe stare lavorando a nuovi smartwatch realizzati in proprio. Come noto, Google sviluppa e distribuisce Wear OS, la piattaforma software utilizzata da moltissimi smartwatch. Non è comunque la prima volta che emergono indizi che potrebbero indicare che la società di Mountain View voglia dedicarsi in prima persona alla realizzazione di una serie di indossabili.

In passato erano emerse indiscrezioni su possibili smartwatch della serie Pixel ma poi non se ne fece più nulla. Più di recente, invece, Google ha acquisito la divisione ricerca e sviluppo di Fossil per poter mettere le mani su una serie di brevetti innovativi proprio nel settore degli indossabili.

Questi nuovi annunci di lavoro,insieme all'acquisizione della divisione di Fossil, farebbero capire, quindi, che Google sta lavorando a qualcosa di importante anche se non è dato di sapere esattamente a cosa di preciso.

Più nello specifico, il primo annuncio di lavoro riguarda il ruolo di "vice presidente della divisione sviluppo hardware". Trattasi di un ruolo molto importante. Questa figura dovrà occuparsi delle attività di progettazione, sviluppo e distribuzione di tutti indossabili di Big G.

Google sta anche cercando un nuovo "design manager" che dovrà lavorare sempre all'interno del settore degli indossabili.

Non rimane che attendere i prossimi mesi per capire esattamente quali saranno i programmi di Google nel settore degli indossabili. Visto come si sta muovendo il mercato oggi, è anche lecito ipotizzare che oltre agli smartwatch classici, Big G possa anche sviluppare soluzioni dedicate al fitness.

  • shares
  • Mail