Centauri(ne) alla guida!

I tempi delle Barbie e delle Bratz sono cambiati, ora ci sono le "Groovy girls", per le bambine con spiriti moticiclistici, simpaticamente definite "centaurine".

A segnalarcele sono gli amici di motoblog, che ci fanno notare che, dopo un iniziale interessamento verso il mondo dei maschietti, anche verso le femminucce si sta aprendo il complesso universo dei motori (ovviamente con metodi e prodotti diversi).

Inizio della svolta? O, più semplicemente, un classico (e direi ciclico) ritorno verso questi prodotti? Se non erro, a metà degli anni settanta, di bambole "versione auto" se ne vedevano molte (senza parlare della barbie anni novanta in decapottabile rosa), ma soprattutto quelle associate ai motori in genere.

Se qualcuno avesse più memoria di me, non esiti ad utilizzare i commenti!

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: