Abbracciare il cuscino che si sostituisce al sole

Non so con che valenza scrivere di questo prodotto: l'articolo che vedete in foto è sostanzialmente un cuscino.

In realtà non si ferma semplicemente a questo. Serve a tutte quelle persone che, per motivi altri o fatti personali, decidono di non poter più uscire di casa. In realtà, con meno drammaticità, possiamo considerare anche tutte quelle persone che non sempre hanno la voglia di prepararsi per uscire a fare "niente".

Diana Yu-Ju Lin ha disegnato questo cuscino che emette luce. Ora non so spiegarvi bene la valenza di questo, rapportato alla luce solare, però pare che stretto forte al petto (mentre è "acceso") dia molta tranquillità. Ai miei occhi non è poi così diverso come filosofia da, chessò, una stone therapy (il massaggio fatto con pietre laviche posizionate sul chakra), che -bene o male- porta allo stesso risultato.

Ecco il sito per maggio info.

[via techiediva]

  • shares
  • Mail