Samsung HMD Odyssey+, nuovo visore per la Mixed Reality

Samsung HMD Odyssey+ è un nuovo visore per la Mixed Realty che unisce design e prestazioni.

Samsung HMD Odyssey+

Samsung ha annunciato un nuovo visore per la Mixed Reality. Trattasi del modello HMD Odyssey+ che offre specifiche tecniche di assoluto rilievo ed anche un ottimo design. Samsung evidenzia come questo prodotto disponga di un doppio display AMOLED da 3,5 pollici con una risoluzione di 1440x1600 pixel per ogni occhio, per un totale di 2880x1600 pixel (campo di visione di 110 gradi). La casa coreana ha deciso di adottare la tecnologia Anti-SDE che dovrebbe non solamente rendere più uniforme l'immagine che le persone vedranno all'interno del visore ma soprattutto ridurre il fastidioso effetto nausea che qualcuno prova utilizzando questi prodotti.

Complessivamente, dunque, grazie al nuovo display interno, le immagini visualizzate dovrebbero risultare più definite. Cura meticolosa anche nel reparto audio grazie alla collaborazione con AKG. Il nuovo visore Samsung HMD Odyssey+ offre un suono a 360 gradi.

Tanta cura anche per l'ergonomia. Il nuovo visore è stato progettato per adattarsi perfettamente al viso delle persone e per garantire una buona comodità anche nelle sessioni d'uso più lunghe. Peso complessivo di 590 grammi e non mancano nemmeno i classici controller per poter interagire nel mondo virtuale con le mani.

Il nuovo visore Samsung HMD Odyssey+ sarà disponibile in America a 499 dollari. Non è chiaro se questo prodotto arriverà anche in Europa e quindi anche in Italia. In definitiva, uno dei migliori visori per la piattaforma di Microsoft che progressivamente sta trovando sempre più consensi ed utilizzatori.

Per poter utilizzare la Mixed Reality è necessario collegare il visore ad un PC Windows 10 dotato di specifiche tecniche di alto profilo soprattutto a livello di GPU.

  • shares
  • Mail