Microsoft HoloLens 2 solo nel secondo trimestre 2019

Microsoft HoloLens 2 è in leggero ritardo sulla tabella di marcia ed arriverà solamente nel secondo trimestre 2019.

Microsoft sarebbe leggermente in ritardo nello sviluppo di HoloLens 2, la prossima generazione del suo visore per la Mixed Reality. Infatti, diverse indiscrezioni affermavano che HoloLens 2 sarebbe arrivato ad inizio del 2019. Tuttavia, un nuovo report evidenzia come, invece, questo atteso prodotto arriverà solamente verso la fine del secondo trimestre del 2019. Trattasi di un ritardo abbastanza pesante dipeso, si vocifera, da alcune problematiche relative allo sviluppo. Non è chiara la natura esatta del problema anche se molti puntano il dito sul software di nuova generazione che caratterizzerà questo visore e che sarebbe ancora da affinare ulteriormente.

L'unica cosa certa, ad oggi, è che Hololens 2 sarà un netto passo in avanti rispetto all'attuale modello. Microsoft, infatti, sta lavorando per colmare tutte le lacune di Hololens per alzare ulteriormente l'asticella del settore della Mixed Reality che inizia ad essere sempre più agguerrito.

Il nuovo visore disporrà di un processore dedicato all'utilizzo con la realtà virtuale ed aumentata. Inoltre, disporrà di un maggiore campo visivo, di una migliore autonomia e di un'ergonomia ottimizzata. Inoltre, sarà presente un chip per l'intelligenza artificiale e sembra che Microsoft introdurrà anche un sensore molto simile al Kinect già visto sulle console Xbox.

Non rimane, dunque, che pazientare ancora diversi mesi per capire cosa Microsoft ha in serbo per i suoi utenti. La casa di Redmond ha avuto un buon successo con l'attuale HoloLens e con il prossimo modello punta anche a voler ampliare la fetta di utenti che decidono di abbracciare questa piattaforma.

  • shares
  • Mail